investimenti-piattaforme-p2p-lending-chiarimenti-trattamento-fiscale-proventi

News Fisco - Studio Venturin Padova
incremento-fatturato-azienda-trattamento-fiscale-premio-lavoratori
25 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
obbligo-utilizzo-e-das-chiarimenti-dogane
25 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Agli investimenti effettuati su piattaforme di P2P Lending gestite da società non rientranti tra le società iscritte all'albo degli intermediari finanziari o da istituti di pagamento, autorizzati dalla Banca d'Italia, si ritengono applicabili le disposizioni del Tuir, per cui sono redditi di capitale gli interessi e altri proventi derivanti da mutui, depositi e conti correnti dal momento che l'esercizio dell'attività di finanziamento attraverso le piattaforme di P2P Lending risulta riconducibile, in generale, al contratto di mutuo. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 56 del 25 settembre 2020.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti