Installazione di “camere bianche”: la territorialità IVA dipende dal luogo in cui è situato l’immobile

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Servizi assistenziali – Avis, rinnovato il CCNL
10 Dicembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
E’ cessione all’esportazione la fornitura di beni che siano sottoposti a test in Italia
10 Dicembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Nel caso di operazioni relative alla installazione di “camere bianche”, quali prestazioni di servizi relativi a beni immobili, la territorialità IVA dell’operazione dipende dal luogo in cui è situato l’immobile, a nulla rilevando il luogo in cui il committente è stabilito. Lo ha specificato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 573 del 10 dicembre 2020. Per effetto dell’articolo 7-quater, comma 1, lettera a), del Decreto IVA, dunque, l’operazione rileverà in Italia se effettuata su un immobile ivi situato, mentre sarà fuori campo IVA se effettuata su un immobile situato in uno Stato UE o extra-UE.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti