Indennità per richiamo alle armi: non spetta ai volontari della Croce Rossa

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Il mandato di arresto europeo eseguito in base al principio del mutuo riconoscimento
5 Febbraio 2021
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
L’industria Ue al test della crisi. Unicredit, Mustier firma l’ultimo bilancio
6 Febbraio 2021
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Con la circolare n.13 del 5 febbraio 2021 l’INPS chiarisce che per i lavoratori dipendenti richiamati alle armi dall’Associazione della Croce Rossa italiana, non è prevista l’indennità di cui alla legge n. 653 del 1940. Non essendo un ente di diritto pubblico l’Associazione non è ammissibile alle Forze Armate e di Polizia di Stato. Ne consegue la privatizzazione del rapporto di impiego del personale.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti