Indennità ISCRO: quanto spetta ai liberi professionisti iscritti all’INPS?

Affitti, nuovo sconto con il secondo lockdown
Affitti, nuovo sconto con il secondo lockdown
17 Luglio 2021
Riforma delle pensioni: soluzioni e proposte per il futuro dei giovani
Riforma delle pensioni: soluzioni e proposte per il futuro dei giovani
19 Luglio 2021
Indennità ISCRO: quanto spetta ai liberi professionisti iscritti all’INPS?

Ai nastri di partenza l’indennità ISCRO, introdotta in via sperimentale per il triennio 2021-2023 a favore dei liberi professionisti iscritti alla Gestione separata che esercitano per professione abituale attività di lavoro autonomo. L’INPS, con la circolare n. 94 del 2021, ha dettato le istruzioni per la presentazione della domanda da parte degli aventi diritto con riferimento all’anno 2021. C’è tempo fino al 31 ottobre per inoltrare l’istanza per via telematica, autocertificando il possesso dei requisiti reddituali e di regolarità contributiva richiesti dalla norma. Quali sono le condizioni di spettanza? E le cause di decadenza e incompatibilità?

Comments are closed.

Contatti