Indennità integrativa speciale 2020: ridefinito l’importo corretto

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Ritenute IRPEF negli appalti: il DURC fiscale certifica l’affidabilità delle imprese
27 Dicembre 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Mercati finanziari: AEV, antiriciclaggio e trasparenza nel nuovo regolamento UE
27 Dicembre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Con il messaggio n. 4827 del 2019 l’INPS ridetermina l’importo dell’indennità integrativa speciale per l’anno 2020. Con la circolare n. 147 del 2019, l’Istituto aveva infatti provveduto al rinnovo delle pensioni e delle prestazioni assistenziali per l’anno 2020, sulla base della percentuale di variazione per il calcolo della perequazione. L'aumento di perequazione automatica già attribuito alle pensioni, in via provvisoria, per l'anno 2019 è definitivamente fissato nella misura dell’ 1,1 per cento.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti