Incentivi all’assunzione: cassaintegrati non equiparabili ai lavoratori privi di occupazione

News Fisco - Studio Venturin Padova
Revisione catastale, necessaria l’indicazione dei criteri della rettifica
16 Dicembre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Legge di Bilancio 2020: le novità per lavoro e pensioni
17 Dicembre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

L’esonero contributivo triennale 2015 e quello biennale 2016 sono costituzionalmente legittimi. A confermarlo la Corte Costituzionale nell’ordinanza n. 256 del 5 dicembre 2019. I rilievi di costituzionalità erano stati mossi da un’azienda che aveva ottenuto sgravi contributivi (per più di 570mila euro) per aver assunto a tempo indeterminato lavoratori beneficiari di un trattamento straordinario di integrazione salariale e di conseguenza non considerabili privi di occupazione nei 6 mesi precedenti l’assunzione agevolata. La Corte ha evidenziato la profonda diversità delle condizioni di un lavoratore beneficiario del trattamento straordinario di integrazione salariale e di un soggetto disoccupato o inoccupato.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti