IMU: è onere del contribuente provare la dimora abituale della famiglia

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Equo compenso: lanciata la petizione #iononlavorogratis
3 Aprile 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Voucher baby sitter e contributo nido: fruizione entro il 2019
3 Aprile 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Ai fini della detrazione IMU per l’abitazione principale occorre che il contribuente provi che l’abitazione costituisce dimora abituale non solo propria ma anche dei suoi familiari. Il contribuente deve provare di aver adibito l’immobile ad abitazione principale ossia come dimora abituale di tutta la famiglia, non potendo sussistere il diritto alla detrazione se il requisito è riscontrabile solo per sé stesso. Questo è il principio formulato dalla sezione sesta della Cassazione con la sentenza n. 6634 del 7 marzo 2019.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti