Imposta sulla pubblicità: per l’aumento conta il riferimento al metro quadro

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Brevetti: in Gu variazioni al codice della Proprietà industriale
12 Marzo 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Reddito di cittadinanza: in un emendamento l’intesa Governo-Regioni sui navigator
13 Marzo 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Sono arrivati i primi chiarimenti del Dipartimento delle Finanze del MEF sull'applicazione dell'aumento dell'imposta comunale sulla pubblicità e dei diritti sulle pubbliche affissioni introdotto dalla legge di Bilancio 2019. L'aumento, ha chiarito il Dipartimento, si applica alle sole tariffe commisurate alla metratura delle superfici pubblicitarie e deve essere, invece, escluso in tutti i casi in cui non è previsto il riferimento al limite dimensionale del metro quadrato. Il Dipartimento ha dissipato i dubbi sulla possibilità che gli enti locali deliberino l'aumento anche per i diritti sulle pubbliche affissioni.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti