Imposta preventiva svizzera: verso una revisione pro-investitori esteri

News Fisco - Studio Venturin Padova
Decadenza dall’impugnazione anche senza comunicazione di fissazione udienza e deposito sentenza
14 Ottobre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Fondo di solidarietà Provincia autonoma di Trento: modalità applicative e tutele per i lavoratori
15 Ottobre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

La Svizzera apre alla revisione dell’imposta preventiva per renderla più attrattiva anche per gli investitori esteri. Il Consiglio federale elvetico ha, infatti, deciso di adottare ulteriori parametri, per reindirizzare la riforma dell’imposta preventiva, che risulta eccessivamente “respingente” per investitori e grandi aziende, soprattutto straniere. L’obiettivo è rafforzare il mercato svizzero e favorire l’afflusso di finanziamenti esterni, ovvero capitali di terzi e/o di credito, attraverso l’esenzione dal pagamento dell’imposta preventiva sugli investimenti svizzeri fruttiferi di interessi per le persone giuridiche svizzere e gli investitori esteri.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti