Imposta di bollo: quando si applica la condizione dell’unicità del contesto

News Fisco - Studio Venturin Padova
Addizionali regionali e comunali per i non residenti: ammissibile il rimborso
30 Agosto 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Esenzione tributi speciali catastali: applicabili solo agli enti territoriali
30 Agosto 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Se le richieste di annotazione e trascrizione presentate all’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi non possono essere parte di un unico contesto si devono ritenere indipendenti l’una dall’altra e soggette ognuna al pagamento dell’imposta di bollo. Lo ha evidenziato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 356 del 30 agosto 2019, con cui ha specificato come la condizione dell’unicità del contesto deve riferirsi non soltanto all’aspetto formale (stesso foglio e stessa data) ma anche all’aspetto sostanziale.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti