Il regime a realizzo controllato quale criterio di valutazione delle partecipazioni

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Bonus 1.000 euro per i professionisti: confronto tra regime ordinario e forfetario
7 Settembre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Decreto Semplificazioni: verso la riduzione delle PMI quotate?
8 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Nell’ambito delle operazioni di scambio di partecipazioni, il regime a realizzo controllato non delinea un regime di neutralità fiscale delle operazioni di conferimento ivi regolate, ma definisce un criterio di valutazione delle partecipazioni ricevute a seguito del conferimento (che rimane realizzativo) ai fini della determinazione del reddito del soggetto conferente. Lo ha evidenziato l’Agenzia delle Entrate con la risposte a interpello nn. 314 e 315 del 7 settembre 2020 con cui ha fornito indicazioni in merito all’applicazione della novella introdotta dal Decreto Crescita, DL n. 34 del 2019.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti