Il contraddittorio preventivo (quasi mai) obbligatorio entra in vigore. In sordina

News Fisco - Studio Venturin Padova
Detrazione Iva solo se la sottesa operazione si realizza effettivamente
30 Giugno 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Reddito di cittadinanza: importo decurtato per mancata fruizione
1 Luglio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Entrata in vigore impalpabile per la “sostenibilissima leggerezza” del contraddittorio preventivo obbligatorio che, a far data dal 1° luglio 2020, dovrebbe caratterizzare alcuni degli avvisi di accertamento che vengono notificati dall’Amministrazione finanziaria. Se alla leggerezza dello strumento si aggiunge anche il mancato coordinamento con le attuali disposizioni che prevedono la facoltà di differimento della notifica degli atti “lavorati” nell’anno in corso a tutto il 2021, il gioco è fatto: non sarà di certo una data memorabile per i diritti (?) del contribuente…Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti