I vizi della procedura di adesione si eccepiscono insieme al ricorso contro l’atto impositivo

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Blocco dei licenziamenti fino al 17 agosto: tutte le regole da seguire
27 Luglio 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Regolamento intermediari: in pubblica consultazione i requisiti di conoscenza e competenza del personale
27 Luglio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

La condizione per il perfezionamento dell’adesione è Il pagamento della prima o unica rata: in assenza rimane efficace l’atto impositivo. Eventuali vizi della procedura di adesione non completata vanno quindi eccepiti dal contribuente contestualmente all’impugnazione dell’accertamento che, in caso contrario, diventa definitivo. Questi i principi contenuti nell’ordinanza n. 15980, depositata il 27 luglio 2020, della Corte di Cassazione.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti