Governance e misure di allerta tra riforma Madia e Codice della crisi d’impresa

News Fisco - Studio Venturin Padova
Entrate tributarie internazionali: online i dati relativi a gennaio 2019
2 Aprile 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Reddito e pensione di cittadinanza: aggiornati i modelli per la domanda
3 Aprile 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

Le procedure di valutazione e gestione della crisi e del rischio di insolvenza rappresentano un argomento prioritario e non più eludibile, alla luce delle novità introdotte dalla riforma della crisi d’impresa e della riforma Madia. Le due discipline, seppur originate con distinte finalità, introducono elementi di convergenza in tema di adozione di meccanismi di controllo e di programmi di valutazione del rischio di crisi aziendale, nel comune intento di consentire l’emersione anticipata della crisi e la conseguente assunzione di provvedimenti volti ad eliminarne le cause attraverso idonei piani di risanamento. Il tema sarà trattato nell’ambito del 57° Congresso Nazionale UNGDCEC, dedicato a “Il giovane commercialista a supporto dell'attività degli enti locali e delle società partecipate”, in programma a Torino dall’11 al 13 aprile 2019.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti