Gli Ordini Territoriali devono verificare il domicilio professionale

News Fisco - Studio Venturin Padova
Disconoscimento della firma: serve la querela di falso se apposta solo su alcune pagine di un documento
15 Marzo 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Sgravi contributivi: incostituzionale l’esclusione della ripetizione dei contributi già versati
15 Marzo 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Il professionista che intende trasferire il domicilio professionale è tenuto a trasferire anche la propria iscrizione nell’Albo dell’Ordine costituito nel luogo in cui risulta il nuovo domicilio professionale. Lo ha comunicato il CNDCEC che ha specificato come i Consigli degli Ordini territoriali devono verificare gli elementi di fatto che indichino la presenza in un certo luogo dello svolgimento dell’attività professionale. Laddove non ci siano più i requisiti di iscrizione devono procedere alla cancellazione d’ufficio, previa comunicazione dell’avvio della procedura ai professionisti.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti