Gettito “condizionato” per la web tax italiana

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Assegno incollocabilità: importo rivalutato per il 2020
9 Dicembre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Servizi assistenziali – Avis, rinnovato il CCNL
10 Dicembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Doppio appuntamento con la digital service tax, l’imposta italiana sui servizi digitali, nel corso del primo trimestre 2021. Il primo, alla cassa, per il versamento dell’imposta relativa al 2020: la scadenza è fissata al 16 febbraio 2021. Il secondo (entro il 31 marzo) per la presentazione della dichiarazione annuale dell'ammontare dei servizi tassabili. Dalla web tax italiana si attende un gettito di circa 708 milioni di euro all'anno. Una stima, quella della relazione tecnica alla legge di Bilancio 2020, che naturalmente non poteva prevedere l’effetto Covid-19 sui bilanci delle aziende attive nell’economia digitale.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti