Fusione e tassazione di gruppo: applicabile se permane il controllo

News Fisco - Studio Venturin Padova
Non è possibile rinunciare all’esenzione IVA se è obbligatoria
10 Ottobre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Equo compenso, riforma della PA e sicurezza sul lavoro: il piano del Governo
11 Ottobre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

In tema di fusione per incorporazione di una società consolidante in una società non inclusa nel consolidato, la nuova società – se non viene meno il controllo – può proseguire, in qualità di consolidante, il regime della tassazione di gruppo, includendovi, senza soluzione di continuità, le società controllate. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 406 del 2019. L'appartenenza al gruppo fiscale dipende dalla sussistenza del requisito del controllo di diritto detenuto dalla società o ente controllante.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti