Forfetario che controlla srl: quando è applicabile la causa ostativa

News Fisco - Studio Venturin Padova
Redditi SC 2020 e IRAP 2020: l’analisi delle maggiori novità
23 Novembre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Coronavirus: anche l’Abruzzo in zona rossa
23 Novembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Con riferimento al regime forfetario, nell'ipotesi di attività esercitate dalla società a responsabilità limitata appartenenti di fatto alla medesima sezione ATECO di quella in cui sono classificabili le attività esercitate dalla persona fisica in regime forfetario, la riconducibilità diretta o indiretta delle due attività economiche esercitate si riterrà sussistente ogniqualvolta la persona fisica che usufruisce del regime forfetario effettui cessioni di beni o prestazioni di servizi tassabili con imposta sostitutiva alla srl direttamente o indirettamente controllata, la quale deduce dalla propria base imponibile i correlativi componenti negativi di reddito. Diversamente, la causa ostativa non opera e il contribuente può applicare o permanere nel regime forfetario. Lo ha ricordato l’Agenzia delle Entrate con la risposta all’interpello n. 554 del 2020.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti