Fondo vittime dell’amianto: rideterminata la prestazione aggiuntiva

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Assegno di ricollocazione: disciplina immutata per i lavoratori in CIGS
6 Febbraio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Precompilata: specifiche tecniche per l’invio dei dati di mutui, assicurazioni e spese condominiali
6 Febbraio 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Con un decreto interministeriale, del Ministero del Lavoro e del Ministero dell’Economia e delle Finanze, è stata determinata la misura complessiva della prestazione aggiuntiva relativa all’anno 2018 per le prestazioni del Fondo per le vittime dell’amianto. Hanno diritto alla prestazione aggiuntiva del Fondo i titolari di rendita INAIL per il riconoscimento di patologie asbesto correlate.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti