Fondo nuove competenze: ottime le finalità, poco efficaci le scelte organizzative

News Fisco - Studio Venturin Padova
Iscrizione elenco revisori dei conti degli enti locali: dal 4 novembre la presentazione delle domande
30 Ottobre 2020
Scadenzario Fiscale
02 Novembre 2020: Contribuenti Iva: richiesta rimborsi/compensazione trimestrale
2 Novembre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

E’ realtà il Fondo nuove competenze. Il Fondo, istituito dal decreto Rilancio e rifinanziato dal decreto Agosto, è stato disciplinato dal decreto interministeriale del 9 ottobre 2020 che ha fornito indicazioni puntuali, con qualche sorpresa. Se appare opportuna la scelta di affidare la definizione degli interventi formativi ai contratti di prossimità, sul versante delle sorprese non può non essere segnalata la “reinterpretazione” delle finalità del Fondo e l’apertura verso la ricollocazione sul mercato di lavoratori eccedenti. Quanto poi all’architettura organizzativa del sistema, incentrata sull’ANPAL, stupisce la progressiva moltiplicazione dei soggetti chiamati a gestire le risorse destinate alla formazione continuava, a discapito dell’efficienza e della razionalità.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti