Fondo indennizzo risparmiatori: come presentare le domande di indennizzo

News Fisco - Studio Venturin Padova
Processo tributario telematico: dalla notifica del ricorso all’iscrizione al ruolo
21 Agosto 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Assegno di incollocabilità: importo rivalutato da luglio 2019
22 Agosto 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

Per l’erogazione delle prestazioni del Fondo indennizzo risparmiatori (FIR), le domande di indennizzo, corredate di idonea documentazione, devono essere inviate esclusivamente in via telematica entro centottanta giorni decorrenti dal 22 agosto 2019, giorno successivo alla data di pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale. Lo ha previsto il Ministero dell’Economia e delle Finanze con il decreto 8 agosto 2019, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 195 del 21 agosto 2019. La domanda deve essere inviata mediante i moduli informatici rinvenibili e compilabili tramite apposita piattaforma informatica accessibile all'indirizzo internet https://fondoindennizzorisparmiatori.consap.it.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti