Fondi di solidarietà: è l’azienda che anticipa le prestazioni ai lavoratori

News Fisco - Studio Venturin Padova
Split payment: pubblicati gli elenchi validi per il 2018
19 Dicembre 2017
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Legge di Bilancio 2018: novità per equo compenso e contratti a termine
20 Dicembre 2017
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Dal 2018 il datore di lavoro pagherà, per conto del fondo di solidarietà bilaterale, l’assegno ordinario o di solidarietà ai lavoratori aventi diritto e, dopo l’autorizzazione dell’INPS, porrà a conguaglio il suo credito nei flussi UniEmens mensili. Con la circolare n. 170 del 2017 l’INPS ha definito “superata” la modalità esclusiva del pagamento diretto per le prestazioni di integrazione salariale. Il nuovo quadro operativo entra in vigore dalle denunce con competenza gennaio 2018 in relazione alle domande presentate dal 1° gennaio 2018, esclusivamente per gli eventi che decorrono dalla medesima data.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti