Fondazioni: le disposizioni relative al credito d’imposta per la promozione del welfare

News Fisco - Studio Venturin Padova
Registro: la rinuncia al diritto reale equivale a trasferimento ed è assoggettata ad imposta
28 Gennaio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Fusione per incorporazione transfrontaliera: non abusiva se finalizzata alla riorganizzazione
28 Gennaio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, fornisce le disposizioni relative al “Credito d'imposta a favore delle fondazioni di cui al decreto legislativo 17 maggio 1999, n. 153 per la promozione del welfare di comunità”. Il credito d’imposta è riconosciuto alle fondazioni che, nel perseguimento dei propri scopi statutari, effettuano erogazioni relative ai progetti promossi dalle stesse e finalizzati alla promozione di un welfare di comunità, attraverso interventi e misure di contrasto alle povertà, alle fragilità sociali e al disagio giovanile, di tutela dell'infanzia, di cura e assistenza agli anziani e ai disabili, di inclusione socio-lavorativa e integrazione degli immigrati nonché di dotazione diretta di strumentazioni per le cure sanitarie.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti