Eventi sismici: modalità di ripresa dei versamenti contributivi

News Fisco - Studio Venturin Padova
La fotografia con i requisiti di «oggetto d’arte» paga l’IVA ridotta
6 Settembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Regime Forfetario: i chiarimenti sulle novità della Fondazione Accademia Romana di Ragioneria
6 Settembre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

L’INPS, nel messaggio n. 3247 del 2019, fornisce ai datori di lavoro le indicazioni operativi utili a gestire la ripresa dei versamenti contributivi sospesi nei territori colpiti dagli eventi sismici verificatisi nelle Regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo in data 24 agosto 2016, 26 e 30 ottobre 2016 e 18 gennaio 2017. Le istruzioni, differenziate a seconda della gestione previdenziale di pertinenza, riguardano i pagamenti della contribuzione arretrata che dovranno essere ripresi a partire dal prossimo 15 ottobre 2019.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti