Esubero del personale Covid-19: quando e come ricorre all’aspettativa non retribuita

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Contributo a fondo perduto imprese spettacolo viaggiante: avviata procedura di erogazione
6 Agosto 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Prepensionamento poligrafici: modalità e termini di presentazione delle istanze
6 Agosto 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

La Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro, con un approfondimento del 6 agosto 2020, affronta il problema della gestione del rapporto di lavoro nella congiuntura attuale, rispetto al quale la “collocazione” dei lavoratori in aspettativa non retribuita non può configurarsi come una legittima opportunità. L’aspettativa, infatti, muove dal presupposto che siano i lavoratori a poter richiedere tale diritto nei limiti della individuazione operata dalla legge o dal contratto collettivo applicato e non per contro il datore a “collocare” i dipendenti in questo status.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti