Esonero dall’obbligo formativo per gli iscritti non esercenti: quali condizioni

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Marchi+3, Disegni+4 e Brevetti+: in arrivo ulteriori risorse
29 Luglio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Decreto Agosto: esonero contributivo per le assunzioni e proroga del divieto di licenziamento
30 Luglio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

L’esonero dall’obbligo formativo per gli iscritti non esercenti può essere riconosciuto solo qualora si dichiari di non essere in possesso di partita IVA, non essere iscritto alla Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza e non esercitare l’attività o le funzioni professionali neanche occasionalmente e in qualsiasi forma. Lo ha chiarito il CNDCEC con il pronto ordini n. 68 del 3 luglio 2020 con cui ha ricordato che l’esonero non può essere riconosciuto se ricorrono le prime due condizioni ma non risulta soddisfatta la terza.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti