Esonero contributivo autonomi e professionisti: i rilievi della Ragioneria generale dello Stato

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Appalti e ritenute fiscali: chi sono i committenti e quale ruolo svolgono
13 Luglio 2021
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Opzione donna, Quota 100 e riforma delle pensioni: cosa ci dice la relazione annuale INPS
13 Luglio 2021
Esonero contributivo autonomi e professionisti: i rilievi della Ragioneria generale dello Stato

Una nota della Ragioneria generale dello Stato ha costretto il ritorno del decreto Sostegni bis in Commissione Bilancio per recepirne i rilievi. La Ragioneria, in particolare, ha chiesto modifiche all’emendamento che prevede che, ai fini della concessione dell’esonero dal pagamento dei contributi previdenziali di cui alla legge di Bilancio 2021, la regolarità contributiva di autonomi e professionisti è verificata d’ufficio dagli enti concedenti a decorrere dal 1° marzo 2022. L’esame del decreto legge da parte dell’Aula riprenderà il 13 luglio, salvo ulteriori richieste di slittamento. Visti i tempi molto stretti per la conversione in legge, il decreto scade il 24 luglio e dovrà passare anche al Senato, è probabile che il Governo porrà la questione di fiducia sul testo licenziato dalla Commissione.

Comments are closed.

Contatti