Esenzione dalle ritenute sugli interesse: chi è il beneficiario effettivo

News Fisco - Studio Venturin Padova
Definizione agevolata delle cartelle: in arrivo le comunicazioni con l’esito della domanda
18 Ottobre 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Countdown per Draghi alla Bce, in attesa del rating di S&P per l’Italia
19 Ottobre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

In tema di esenzione dalle ritenute sugli interessi fra società consociate di Stati membri dell’Unione europea, per essere una società considerata beneficiario effettivo deve ricevere i pagamenti in qualità di beneficiario finale e non come agente, delegato o fiduciario di altri soggetti. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 88/E del 18 ottobre 2019 con cui ha chiarito che la società riveste la qualifica di beneficiario effettivo qualora abbia la titolarità nonché la disponibilità del reddito percepito e tragga un proprio beneficio economico dall’operazione di finanziamento posta in essere.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti