Erogazioni liberali in denaro in favore dei partiti politici: quando si ha diritto alla detrazione

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Gestione separata giornalisti: come e quanto versare a titolo di contributo minimo
6 Luglio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
e-commerce indiretto: novità IVA ai nastri di partenza
7 Luglio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Le erogazioni liberali effettuate nei confronti di sezioni territoriali di partiti politici nazionali danno diritto alla detrazione a condizione che il partito politico nazionale sia iscritto al registro nazionale e che il versamento di tali detrazioni avvenga tramite banca o posta ovvero tramite altri sistemi di pagamento previsti dal D.Lgs. n. 241/1997, o secondo ulteriori modalità tali da garantire la tracciabilità e l'identificazione del suo autore al fine di permettere efficaci controlli da parte dell'Amministrazione finanziaria. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 201 del 6 luglio 2020.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti