Erogazione FIR: la determinazione del reddito complessivo

News Fisco - Studio Venturin Padova
Commercialisti, con il DL Agosto prorogare i versamenti
6 Agosto 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Lavoratori frontalieri: i nuovi contributi rischiano di arrivare tardi
7 Agosto 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

L'erogazione Fondo Indennizzo Risparmiatori (FIR) è condizionata al possesso di un reddito complessivo, ai fini dell'imposta sul reddito delle persone fisiche, inferiore a 35.000 euro nell'anno 2018, al netto di eventuali prestazioni di previdenza complementare erogate sotto forma di rendita. Lo ha evidenziato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 250 del 6 agosto 2020, con cui ha ricordato come, anche con riferimento al FIR, la legge di bilancio 2020 abbia modificato ulteriormente l'ambito di applicazione del regime forfetario.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti