Equo compenso per i professionisti: per la fase attuativa decisivi i prossimi mesi

News Lavoro
Mercato del lavoro: presentato il primo rapporto integrato ISTAT
11 Dicembre 2017
News Lavoro
Assunzione di disabili: obblighi anche per le banche di credito cooperativo
12 Dicembre 2017
News Lavoro

La norma sull’equo compenso per i professionisti ha trovato la sua collocazione definitiva all’interno del Collegato fiscale alla legge di Bilancio per il 2018. Resta da vedere come si giocherà la partita sul terreno dei decreti ministeriali, ai quali viene demandato il compito di definire i parametri dell’equo compenso. Compito arduo, perchè appare difficile stabilire minimi differenziati sull’attività svolta, sia manuale che intellettuale. Inoltre, come evidenziato da più di un esponente del mondo dei professionisti, l’equo compenso non deve essere confuso con i vecchi minimi tariffari. Sicuramente il varo del Collegato segna un passo in avanti importante: ma grande attenzione va riposta nei prossimi mesi.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti