Equo compenso: avvocati, notai e commercialisti contro i bandi per incarichi a titolo gratuito

Scadenzario Fiscale
07 Marzo 2019: Sostituti d’imposta: invio telematico modello Comunicazione per la ricezione in via telematica dai dati del mod. 730-4
7 Marzo 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Fotografia artistica: i requisiti per beneficiare dell’aliquota IVA ridotta
7 Marzo 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Parere negativo all’affidamento di incarichi di consulenza a titolo gratuito da parte delle Pubbliche amministrazioni arriva dai Consigli nazionali di Avvocati, Notai e Commercialisti, pronti a difendere fermamente la legittimità del principio dell’equo compenso a tutela della professionalità degli iscritti ai rispettivi albi. In una missiva inviata al Ministro Tria, i tre Presidenti affermano nel contempo la disponibilità dei relativi centri studi ad offrire supporto alle Pubbliche amministrazioni per i vari settori di competenza.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti