Enti locali e valutazione della performance: la centralità del ruolo del commercialista

News Fisco - Studio Venturin Padova
Agevolazione Tremonti e Conto energia: la semplice definizione agevolata non è sufficiente
8 Aprile 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Antiriciclaggio: da Bankitalia i nuovi assetti organizzativi
9 Aprile 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

Gli enti locali sono impegnati nella difficile transizione dall’applicazione burocratica a quella manageriale dei sistemi di programmazione, misurazione e valutazione delle performance. In un contesto in cui il controllo sociale sugli enti è sempre più pervasivo, occorre dare risposte non solo in termini di maggiore quantità e migliore qualità dei servizi erogati, tramite comportamenti amministrativi economici ed efficienti, ma soprattutto in termini di miglioramento del livello di benessere sociale, economico, ambientale dei territori. Occorre creare “valore pubblico” per i territori insieme ai territori. In ciò, il professionista potrebbe fornire un contributo prezioso in tutte le fasi del ciclo della performance e nell’impianto di un innovativo modello di “Public Value Governance”. Il tema sarà trattato nell’ambito del 57° Congresso Nazionale UNGDCEC, dedicato a “Il giovane commercialista a supporto dell'attività degli enti locali e delle società partecipate”, in programma a Torino dall’11 al 13 aprile 2019.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti