Enti del Terzo settore: cosa cambia per l’approvazione degli statuti

News Fisco - Studio Venturin Padova
Nuovi contributi a fondo perduto allo studio del Governo. Per precisi codici ATECO
24 Ottobre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Coronavirus: misure più restrittive per bar e ristoranti
26 Ottobre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto 15 settembre 2020, istitutivo del Registro Unico Nazionale del Terzo Settore – RUNTS, per gli Enti del Terzo settore partono i sei mesi di tempo entro cui adeguarsi alle disposizioni del Codice del Terzo settore per l’iscrizione al Registro. Entro aprile 2021 gli ETS dovranno pertanto adeguare gli statuti alle disposizioni previste dal Codice, mentre permane il termine del 31 ottobre 2020 per approvare le disposizioni inderogabili con le maggioranze semplificate previste per l’assemblea ordinaria. Le Onlus invece, quanto ai termini, sono legate all’approvazione delle nuove misure fiscali a favore del settore da parte dell’UE, ma devono fare attenzione a non incorrere, nel periodo transitorio, nell’obbligo di devoluzione del patrimonio.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti