E’ possibile memorizzare i corrispettivi giornalieri di più attività con un unico registratore telematico

News Fisco - Studio Venturin Padova
Locazione spazi di ormeggi: non è applicabile l’aliquota IVA ridotta
20 Dicembre 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Settore commercio: l’osservatorio 2018 dei commercialisti
20 Dicembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Salvo l'obbligo di emettere fattura elettronica tramite il sistema di interscambio (SdI) a richiesta del cliente, è possibile memorizzare i corrispettivi giornalieri relativi a più attività, contabilizzate separatamente, avvalendosi di un unico registratore telematico. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 532 del 20 dicembre 2019, con cui ha specificato che il registratore telematico trasmette solo un dato aggregato e quindi occorre tenere un prospetto che riepiloghi i codici assegnati ai singoli beni ceduti e ai servizi resi ovvero il numero dei "reparti" assegnati a ciascuna attività.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti