e-fattura: chiarimenti delle Entrate sui soggetti non residenti e identificati

News Fisco - Studio Venturin Padova
Detrazione IVA immobili: la strumentalità va verificata in concreto
26 Febbraio 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Brexit senza accordo: cosa potrebbe cambiare per le imprese italiane
27 Febbraio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Se i soggetti passivi IVA residenti e stabiliti in Italia effettuano operazioni nei confronti di soggetti non residenti e identificati in Italia, a partire dal 1° gennaio 2019 devono procedere con l’emissione della fattura elettronica, tramite SdI, oppure effettuare la comunicazione dei dati delle fatture. Lo ha precisato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 67 del 26 febbraio 2019. L’obbligo di accreditarsi al Sistema di Interscambio non trova applicazione nei confronti dei soggetti non residenti, ma identificati in Italia.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti