e-commerce, reintroduzione in franchigia: autorizzazione con almeno 50 operazioni al mese

News Fisco - Studio Venturin Padova
IVA e beni anti Covid: aliquota zero verso la proroga?
3 Novembre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Autoferrotranvieri, prorogate le misure anti Covid-19
3 Novembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Per il rilascio dell’autorizzazione a svolgere le procedure di reintroduzione in franchigia basta effettuare un numero minimo di 50 reintroduzioni di merce in franchigia al mese. È uno dei requisiti che i soggetti che effettuano frequenti operazioni di reintroduzione nel territorio nazionale di merci precedentemente esportate a seguito di transazioni commerciali svolte su piattaforme telematizzate devono soddisfare ai fini dell’autorizzazione, che viene rilasciata in via preventiva con validità annuale. Con determinazione direttoriale n. 386291 del 31 ottobre 2020, l’Agenzia delle Dogane ha ridotto il limite quantitativo delle operazioni mensili che legittimano la proposizione dell’istanza per il riconoscimento dell’agevolazione.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti