Durc on line: agli appalti non si applica la proroga ad ottobre

News Fisco - Studio Venturin Padova
Regime del margine: onere della prova a carico del contribuente
30 Luglio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
CIGO E FIS per Covid-19: quali sono le responsabilità dei datori di lavoro?
31 Luglio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

L’INPS interviene con il messaggio n. 2998 del 2020 per specificare le fattispecie in riferimento alle quali è possibile applicare le disposizioni, introdotte dal Decreto Rilancio, che prevedono la proroga del termine di validitò del DURC fino al 29 ottobre 2020. Tuttavia, le stazioni appaltanti/amministrazioni procedenti, ai fini della selezione del contraente o della stipulazione del contratto relativamente a lavori, servizi o forniture previsti o in qualunque modo disciplinati dal medesimo decreto-legge n. 76/2020, devono effettuare la richiesta di verifica della regolarità contributiva secondo le ordinarie modalità.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti