Due diligence: gli obblighi di in materia di importazione responsabile di minerali e metalli

TFR e crediti di lavoro: indici ISTAT aggiornati a agosto 2021
TFR e crediti di lavoro: indici ISTAT aggiornati a agosto 2021
15 Settembre 2021
16 Settembre 2021: Contributi INPGI
16 Settembre 2021: Contributi INPGI
15 Settembre 2021
Due diligence: gli obblighi di in materia di importazione responsabile di minerali e metalli

Con la circolare n. 27 del 15 settembre 2021 dal titolo “Dogane e commercio internazionale: obblighi di due diligence in materia di importazione responsabile di minerali e metalli originari di zone di conflitto o ad alto rischio” Assonime illustra il sistema unionale di obblighi in materia di dovere di diligenza istituito dal Regolamento (UE) n. 2017/821, che trova applicazione dal 1° gennaio 2021, per gli importatori dell’Unione di alcune materie prime (minerali e metalli, contenenti stagno, tantalio, tungsteno e oro) originarie di zone di conflitto o ad alto rischio. Scopo principale della normativa è quello di interrompere il nesso esistente tra lo sfruttamento illegale di materie prime e il finanziamento di gruppi armati, la corruzione e il riciclaggio di denaro, la violazione dei diritti umani nelle predette zone.

Comments are closed.

Contatti