Dopo Quota 100: APE sociale e nuove ipotesi di pensionamento anticipato

15 Settembre 2021: Comunicazione al’AE dei dati relativi al canone TV addebitabile e accreditabile nelle fatture emesse dalle imprese elettriche
15 Settembre 2021: Comunicazione al’AE dei dati relativi al canone TV addebitabile e accreditabile nelle fatture emesse dalle imprese elettriche
14 Settembre 2021
Grandi imprese in crisi, per accedere al fondo serve un piano di rilancio
Grandi imprese in crisi, per accedere al fondo serve un piano di rilancio
15 Settembre 2021
Dopo Quota 100: APE sociale e nuove ipotesi di pensionamento anticipato

Tra le soluzioni che vengono avanzate per la prossima riforma delle pensioni si annoverano l’APE sociale, il pensionamento anticipato a 64 anni, l’anticipo pensionistico per lavoratori con sistema misto, il rafforzamento degli istituti dell’espansione, dell’isopensione, dei fondi di solidarietà e di specifici fondi a capienza per settori con maggiore difficoltà. Condizione sine qua non per la realizzabilità di queste proposte è il rispetto dei vincoli di bilancio pubblico, ma, ancora più necessario, in un Paese come il nostro che si caratterizza per un accentuato processo di senilizzazione della popolazione, è il rilancio dell’occupazione, che diviene indispensabile per mantenere la sostenibilità di un sistema previdenziale a ripartizione.

Comments are closed.

Contatti