Domicilio digitale da comunicare entro il 1° ottobre: imprese e professionisti a rischio sanzioni

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Next Generation EU: verso una nuova èra (anche) per lavoro e occupazione
26 Settembre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Una settimana all’insegna degli indici macroeconomici
28 Settembre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

Le imprese già costituite hanno tempo fino al 1° ottobre 2020 per segnalare il domicilio digitale, a pena di sanzioni amministrative. Per quelle di nuova costituzione è prevista invece una procedura di sospensione dell’iscrizione. Inoltre il professionista che non comunica il proprio domicilio digitale è diffidato ad adempiere, entro 30 giorni, da parte del Collegio o dell’Ordine di appartenenza. In caso di mancata ottemperanza alla diffida, viene applicata la sanzione della sospensione dall’albo o elenco,valida fino alla comunicazione del domicilio digitale.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti