Distacco transnazionale illecito: è possibile pagare solo una sanzione

News Fisco - Studio Venturin Padova
Rischi di riciclaggio e finanziamento terrorismo: pubblicata la seconda analisi dei rischi dal CSF
12 Giugno 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
È legge il decreto Sblocca cantieri
13 Giugno 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Se nel distacco transnazionale illecito pseudo distaccante e pseudo distaccatario coincidono, la sanzione non va duplicata. Diversamente, se vi è alterità tra il soggetto distaccante e l’impresa utilizzatrice si applica, invece, una doppia sanzione. E’ quanto ha chiarito l’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con la nota n. 5398 del 2019, nel rispondere ad un quesito posto con riferimento all’ipotesi di uno pseudo distacco transnazionale di lavoratori effettuato da un’impresa stabilita in un altro Stato della UE, a favore di una propria unità produttiva ubicata in Italia. Quali sono le sanzioni applicabili in caso di distacco transnazionale illecito?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti