Distacco transnazionale di lavoratori: perché può avvantaggiare le imprese straniere

News Fisco - Studio Venturin Padova
Multinazionali e settore digitale: occorre riallocare i profitti
9 Ottobre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
ISA, nessuna proroga per i versamenti
10 Ottobre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

L’impresa straniera che distacca in Italia i lavoratori è tenuta a garantire loro standard di tutela “uguali o analoghi” agli standard assicurati nel nostro Paese. Tale previsione di legge mira a evitare che l’impresa straniera possa avvantaggiarsi economicamente sulle imprese domestiche. Tra le condizioni di lavoro da rispettare, vi è anche la parità di trattamento economico. Al riguardo si impongono alcune considerazioni. La possibilità di integrare la retribuzione contrattuale corrisposta al lavoratore distaccato con una indennità di distacco che può arrivare a coprire anche più dell’80% di quanto mensilmente corrisposto al lavoratore (e sulla quale, per di più, non vengono calcolati i contributi) non finisce con il favorire di fatto le imprese straniere?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti