Detrazioni per oneri: riduzione calcolata sul reddito complessivo

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Reddito di cittadinanza: istituito il sistema informativo
4 Novembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Decreto fiscale 2020, ADC e ANC: adempimenti impraticabili
5 Novembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Giro di vite sugli oneri detraibili: i contribuenti che dichiarano un reddito complessivo superiore a 240.000 euro non possono beneficiare, neppure in parte, delle detrazioni previste dall’art. 15 TUIR. E’ quanto stabilisce la legge di Bilancio 2020, per la quale la restrizione non risparmia neppure le spese mediche. Infatti, ferma restando la detrazione per l’intero importo in caso di reddito complessivo non eccedente 120.000 euro, nell’ipotesi in cui il reddito complessivo sia compreso tra 120.000 e 240.000 euro la detrazione si riduce proporzionalmente al crescere del reddito, spettando “per la parte corrispondente al rapporto tra l’importo di 240.000 euro, diminuito del reddito complessivo, e 120.000 euro”. Come si calcolano gli importi da portare in detrazione?Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti