Detrazione per l’acquisto di case antisismiche: l’integrazione del titolo abilitativo con asseverazione

News Fisco - Studio Venturin Padova
Rinegoziazione del canone di locazione: la comunicazione può avvenire via web con il Modello RLI
3 Luglio 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Le previsioni di Bankitalia al 2022 e la fotografia mensile dell’Istat sull’economia italiana
4 Luglio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

In tema di detrazione per l’acquisto di case antisismiche ubicate in zone classificate a rischio sismico 2 e 3, l’asseverazione deve essere presentata dall'impresa entro la data di stipula del rogito. Lo ha ricordato l’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 38 del 3 luglio 2020. La detrazione per le unità immobiliari vendute da imprese di costruzione e ristrutturazione immobiliare che abbiano realizzato interventi relativi all'adozione di misure antisismiche spetta agli acquirenti delle unità immobiliari ubicate nelle zone sismiche 2 e 3, oggetto di interventi le cui procedure autorizzatorie sono iniziate dopo il 1° gennaio 2017 ma prima del 1° maggio 2019, anche se l'asseverazione non è stata presentata contestualmente alla richiesta del titolo abilitativo.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti