Detrazione interessi passivi su mutui: ammessa solo sull’immobile adibito ad abitazione

News Fisco - Studio Venturin Padova
Pensione estera: soggetta a tassazione in Italia se percepita da residente
12 Febbraio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Credito d’imposta IRAP: spetta all’agricoltore per l’attività di agriturismo in cui non abbia dipendenti
12 Febbraio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Nell’ipotesi in cui il contribuente contragga un mutuo per l’acquisto di un immobile e la successiva effettuazione di interventi di ristrutturazione, con sdoppiamento dell’unità immobiliare, potrà beneficiare della detrazione degli interessi passivi che vengono versati in dipendenza di mutui contratti per la costruzione dell’unità immobiliare da adibire ad abitazione principale, solamente per la parte di mutuo facente riferimento all’immobile che il contribuente adibirà a dimora abituale. Lo ha precisato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 38 datata 12 febbraio 2019. La detrazione degli interessi passivi del mutuo per l’acquisto dell’immobile è cumulabile con la detrazione per gli interessi passivi del mutuo per gli interventi di ristrutturazione.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti