Definizione agevolata delle violazioni formali: le istruzioni dell’Entrate

News Fisco - Studio Venturin Padova
Spese legali al rappresentante legale e ritenuta d’acconto: i chiarimenti dell’Entrate
15 Marzo 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Xi Jinping arriva in visita in Italia. A Piazza Affari sfilano le Star
16 Marzo 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

La definizione agevolata delle violazioni formali si perfeziona con la rimozione delle irregolarità od omissioni e il versamento di 200 euro per ciascuno dei periodi d’imposta cui si riferiscono le violazioni formali stesse indicati nel modello F24. Lo ha disposto l’Agenzia delle Entrate con l’emanazione di un provvedimento che specifica come le violazioni non devono rilevare sulla determinazione della base imponibile e dell’imposta, ai fini dell'IVA, dell'IRAP, delle imposte sui redditi, delle relative addizionali e imposte sostitutive, delle ritenute alla fonte, dei crediti d’imposta e sul relativo pagamento dei tributi.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti