Definizione agevolata controversie tributarie: non ammissibile per restituzione tributi

News Fisco - Studio Venturin Padova
Contribuenti con pensione estera: pronte le nuove regole per l’imposta sostitutiva al 7%
31 Maggio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Liti pendenti: non consentita definizione agevolata al 5 per cento se l’Agenzia è parzialmente vittoriosa
31 Maggio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Se la definizione agevolata delle controversie tributarie riguarda gli atti che recano una pretesa tributaria da parte dell’Agenzia, sono escluse le richieste del contribuente di restituzione di tributi. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 175 del 2019, con cui ha specificato come ciò è coerente col principio di carattere generale ribadito dalle sezioni unite della Cassazione secondo cui il condono incide sui debiti tributari dei contribuenti e non sui loro crediti, in quanto si traduce in una forma atipica di definizione del rapporto tributario, nella prospettiva di recuperare risorse finanziarie.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti