DEF 2019 tra flat tax, aumenti IVA e lotta all’evasione: dove va la politica fiscale?

News Fisco - Studio Venturin Padova
Esterometro: le novità in una circolare di Assonime
11 Aprile 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Tumori professionali da amianto: quando rileva la responsabilità penale del datore di lavoro
12 Aprile 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Nel DEF 2019 si legge che “il sentiero di riforma per i prossimi anni prevede la graduale estensione del regime d’imposta sulle persone fisiche a due aliquote del 15 e del 20 per cento, a partire dai redditi più bassi”. Si tratta, di fatto, di una mera dichiarazione di principio: infatti, nulla di più concreto si ritrova nel documento. Nulla a proposito della qualificazione dell’aggettivo “basso”, né della sorte che accompagnerà i redditi superiori a quelli “bassi”. E che dire delle clausole di salvaguardia IVA per il 2020 e 2021? Scarno anche il contenuto del DEF che tratta la lotta all’evasione fiscale. Ma forse dovremmo attendere qualche altro documento?Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti