Decreto Semplificazioni in vigore: superbonus e subappalto con nuove regole

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Crisi d’impresa: quali sono gli accordi negoziali stragiudiziali per il riequilibrio finanziario
1 Giugno 2021
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Marketplace per le PMI: una nuova opportunità per potenziare l’export a costi ridotti
3 Giugno 2021
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

È in vigore dal 1° giugno 2021 il D.L. n. 77/2021 – decreto Semplificazioni, che detta le regole per la governance del Piano nazionale di rilancio e resilienza e le prime misure di rafforzamento delle strutture amministrative e di accelerazione e snellimento delle procedure. Il decreto prevede che gli interventi incentivati con il superbonus del 110% costituiscano manutenzione straordinaria e siano realizzabili mediante comunicazione di inizio lavori asseverata (Cila) ad esclusione degli interventi che comportano demolizione e ricostruzione. In riferimento al subappalto, il decreto prevede che – dal 1° giugno fino al 31 ottobre 2021 – il subappalto non possa superare la quota del 50% dell’importo complessivo del contratto di lavori, servizi o forniture.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti